Il Gentlemen’s MC a Motodays (Nuova Fiera di Roma)

 

Il Gentlemen’s MC a Motodays (Nuova Fiera di Roma) per parlare di corse tra passato e futuro, tra motore a scoppio ed elettrico.

Alla veneranda età di 60 anni il sodalizio romano non perde il vizio e continua a stare sul pezzo. Presente al Motodays (ed aver ospitato all’interno del suo stand il mitico Freddie Spencer) per parlare delle sue manifestazioni, i suoi trofei ed i suoi piloti, domenica alle ore 11.00 terrà banco al Padiglione 3 sul Palco Principale un incontro incentrato sullo stato dell’arte delle moto elettriche e la sua evoluzione.

Presente il padrone di casa, il presidente del GMC Claudio Gregori, ospiti chiamati a raccontarci la loro esperienza Matteo Costantini, Vicepresidente Consiglio Municipio Roma | Centro Storico, Thomas Betti, pioniere delle competizioni su moto elettriche con il papà Luciano, Davide Stirpe, pilota di livello che ha provato la Energica, Davide Giugliano, il pilota mondiale Fabio di Giannantonio, Claudio Bellini, direttore di gara, un appuntamento da non mancare per un approccio inedito sul mondo elettrico, non solo green ma anche spaventosamente veloce e competitivo!

 

 

Trofeo First Laps e Trofeo del Centauro 2018.

Trofeo First Laps e Trofeo del Centauro 2018.

Anche nel 2018 il Gentlemen’s Motor Club e Autodromo Vallelunga propongono questi due trofei che sono diventati parte importante della vista a due ruote del circuito capitolino.

Il Trofeo First Laps che si divide in First Laps e First Laps 2.0 (il primo per i neofiti al 100% o per chi ha avuto la licenza fino al 31-12-2009, mentre il secondo per chi ha partecipato al First Laps in questi anni) è dedicato solo ai piloti neofiti e si differenzia per i costi contenuti (300€ a gara) ed i tanti benefit che i piloti hanno, quali:

1) Un turno di prove libere
2) Due turni di qualifica
3) Gara
4) Tessera GMC
5) Licenza One Event Gmc
6) Box in condivisione
7) Foto tramite i nostri canali del nostro fotografo Marco Ciavola
8) Due classifiche oltre a quella assoluta anche Over 30 ed Under 30 anni.
9) Al vincitore di classe una tuta standard by BFB Racing Suit!
10) Premiazione presso Roma Motodays 2019!

LE DATE SARANNO 13 MAGGIO E 30 SETTEMBRE e le classi sono UNDER 500, 600 SS E SBK!!!

Il Trofeo del Centauro invece da la possibilità ai piloti romani e non di allenarsi in tutta sicurezza presso il circuito romano e, per gli iscritti al Gentlemen’s Motor Club l’iscrizione al CAMPIONATO sarà gratuita (150€ risparmiate). Con 300€ i piloti (con licenza One Event, licenza Velocità e Velocità Elite) avranno:

1) Due turni di qualifica
2) Gara
3) Foto tramite i nostri canali del nostro fotografo Marco Ciavola
4) Al vincitore di classe (Under 500. 600 SS e Sbk) una tuta standard by BFB Racing Suit
5) Premiazione presso Roma Motodays 2019!

LE DATE SARANNO 13 MAGGIO (DOPPIA GARA) E 30 SETTEMBRE (DOPPIA GARA) e le classi sono UNDER 500, 600 SS E SBK!!!

MORE INFO A TROFEI@GMC-ROMA.IT oppure 06 4466600 OGNI MARTEDI E GIOVEDI DALLE 18 ALLE 20.30

CORSO COMMISSARI DI PERCORSO MOTO 2018.

CORSO COMMISSARI DI PERCORSO MOTO 2018.

Come ogni anno il Gentlemen’s Motor Club di concerto con Autodromo Vallelunga organizza il corso per i nuovi commissari di percorso moto.

Il prossimo 17 Febbraio 2018 infatti si terrà presso l’ Autodromo “Piero Taruffi” di Vallelunga il corso per i nuovi GUE (Gruppo Ufficiali Esecutivi)

ORARIO:
-8.30 – 09.00 TESSERAMENTO E REGISTRAZIONE DATI

-9.15 -13.00 CORSO IN AULA

COSTO CORSO E TESSERA FMI (da pagarsi in autodromo):

-30,00 (corso)

-50,00 (tessera fmi)

I partecipanti dovranno avere un’età compresa tra i 18 e i 68 anni, è obbligatorio inviare la domanda d’iscrizione compilata ( vedi allegato) e una copia di un documento d’identità entro il 15 febbraio a commissari@gmc-roma.it

N.B. SARA’ POSSIBILE EFFETTUARE IL PAGAMENTO SOLO IN CONTANTI E DIRETTAMENTE ALL’AUTODROMO

Una volta staccata la vostra prima licenza, per prestare servizio presso il circuito di Vallelunga sono previste alcune giornate di attività come osservatori, tutti i dettagli vi saranno forniti successivamente.

Da valutare la possibilità di essere integrato ed iniziare la formazione nelle giornate di prove libere moto.

In allegato troverete una scheda da consegnare direttamente al corso a Valleunga.

P.S.
I posti sono limitati quindi chi fosse interessato è pregato di avvertirci.

Allegato: Domanda d’iscrizione ai corsi 2018

Premiazione del Trofeo Italia Naked 2017

 

Nell’ambito del Motor Bike Expo 2018 Official si è svolta la premiazione del Trofeo Italia Naked 2017 by Chinotto Neri Official.

I più forti rider “nudi” sono stati premiati con i vari riconoscimenti ed è stato diramato il calendario 2018 (ancora provvisorio…con un paio di sorprese in arrivo) e l’importante collaborazione con l’azienda leader in Italia del Chinotto e con la BFB Racing Suit che metterà a disposizione per il vincitore della Under 800 e Over 800 una tuta standard gratuitamente e premi gara per gara!

Nello stesso ambito si è svolta la premiazionde della Bott e in attesa dell’approvazione del regolamento sia sportivo che tecnico da parte della FMI. Per quanto attiene la licenza, come anticipato a Verona, ancora un po’ di pazienza prima di richiederla.

Per quanto riguarda le tasse, tre le modalità 2018. In ciascuna di esse si è cercato di limitare il più possibile tenendo conto delle novità della stagione 2018 dei circuiti

Stay tuned!

 

Cena sociale del Gentlemen’s Motor Club

 

Lo scorso 16 Dicembre 2017 si è svolta la consueta cena sociale del Gentlemen’s Motor Club presso l’Ippodromo delle Capannelle.

Il famoso ippodromo romano ha ospitato piloti, commissari, direttori e segretari del nostro sodalizio che sono stati premiati dal nostro presidente in una serata fredda ma divertente.

Ospiti d’eccezione il campione del mondo endurance Niccolò Canepa, il neo pilota ufficiale della Mv Agusta nel mondiale 600 SS Ayrton Badovini ed il vice campione del Civ 2017 classe 600 SS Ilario Dionisi, mentre come autorità abbiamo registrato la gradita presenza del Responsabile Motociclismo Velocità Simone Folgori, del consigliere del Primo Municipio di Roma Matteo Costantini, del Brand Manager della Chin8 Neri Massimiliano Maione.

Ci vediamo in pista nel 2018!

Cena sociale Gmc 2017

 

Si avvicina a lunghe falcate l’ultimo appuntamento della stagione 2017 del nostro sodalizio,ovvero il 16 Dicembre con la Censa Sociale del Gentlemen’s Motor Club.

Verso le 20,30 fuoco alle polveri per la cena, a buffet, presso l’Ippodromo delle Capannalle nella “Tenda Derby”, costo d’ingresso 25€ per i soci, 30 non soci con prenotazione obbligatoria o via telefono alle 06 4466600 ogni martedi e giovedi dalle 18 alle 20.30 oppure via mail a trofei@gmc-roma.it

Vi aspettiamo!

Intervista a Niccolò Canepa

Fresco vincitore del Mondiale Endurance e portacolori del Gentlemen’s Motor Club, abbiamo raggiunto al telefono Niccolò Canepa (Niccolò Canepa) per fare due chiacchiere sulla stagione 2017.

1) Ciao Nick, la stagione 2017 ti ha incoronato campione del mondo endurance assieme al tuo team (Il Gmt 94 Yamaha), come’ stato dividersi la moto con i tuoi compagni di squadra?
Beh, è stata una stagione incredibile! Abbiamo vinto quasi tutte le gare e non abbiamo mai mollato, i miei compagni (David Checa e Mike Di Meglio) hanno molta esperienza e quindi non potrei chiedere una squadra migliore.

2) Quali sono stati i momenti più belli e più brutti della stagione?
Il più bello è stato sicuramente salire sul podio a Suzuka davanti a più di 100mila persone mentre il momento più brutto è stato sicuramente la dura perdita di Anthony Delhalle durante i test invernali…. Ci mancherà!

3) Cosa speri nel 2018 e qual’è il sogno nel cassetto?
Sicuramente la cosa più difficile è riconfermarsi campioni, ma siamo già partiti con il piede giusto e siamo in testa al mondiale. Bisogna continuare così per poi chissà…avere un giorno una gara del mondiale presso Autodromo Vallelunga…io ci spero tanto!

4) Parteciperai alla cena sociale del tuo motoclub, il Gmc?
Ovviamente si! Sono felicissimo di riunirmi agli amici del Gentlemen’s Motor Club! Sono tanti anni che mi accompagnano e che credono in me e sono contento di essere riuscito a ripagare la loro fiducia con questo titolo mondiale!

NEXT STOP QUINDI IL 16 DICEMBRE PRESSO L’IPPODROMO DELLA CAPANNELLE PER LA CENA SOCIALE DEL GMC

Annullamento Gara ” Trofeo di Natale”

Annullamento Gara ” Trofeo di Natale”

Comunichiamo con dispiacere che la gara in programma il prossimo 18-19 Novembre 2017 intitolata “Trofeo di Natale” presso Autodromo Vallelunga è stata annullata.

Per chi non volesse perdere l’opportunità di girare sul rinnovato tracciato capitolino l’ autodromo organizza un weekend di prove Libere moto.

Invitiamo tutti coloro che sono interessati a contattare il call center dell’Autodromo (06 9041856) per costi, orari e modalità delle prove libere in programma.

Emozioni a non finire nell’ultimo round 3570 dell’ELF CIV

Emozioni a non finire nell’ultimo round 3570 dell’ELF CIV vissute dal tanto pubblico presente a Vallelunga. Pasquale Alfano Campione Premoto3 250 4T

Un testa a testa che si è concluso solo sotto la bandiera a scacchi. Due duelli che hanno tenuto tutti col fiato sospeso fino all’ultimo. Due battaglie nelle quali hanno trionfato Nicholas Spinelli e Davide Stirpe (PILOTA DEL GENTLEMEN’S MOTOR CLUB) , rispettivamente neo campioni italiani Moto3 e SS600. Ma se l’emozione è stata tanta, il merito va anche a chi non ha mai mollato: Kevin Zannoni e Ilario Dionisi. L’ELF CIV 2017 si è concluso su un Autodromo di Vallelunga dove il numeroso pubblico presente ha potuto assistere a gare al cardiopalma e all’assegnazione degli ultimi titoli, con la Premoto3 250 4T che ha incoronato Pasquale Alfano. Il tutto in un round 3570 di Campionato dove non è mancata la presenza della Cooperativa Romana di Taxi 3570, nel quale sono state le emozioni a farla da padrone a cominciare dalla gara in Moto3. A vincere è stato Alessandro Delbianco (Max Racing Team Mahindra), al secondo successo stagionale. Ma a trionfare è Nicholas Spinelli (Pro Racing Team KTM), che con il 3° posto si è laureato Campione Italiano Moto3 ELF CIV 2017, chiudendo a suo favore un duello durato un’intera stagione con Kevin Zannoni (MF84 Pluston Althea). La gara è stata combattuta come non mai, con Zannoni che ha provato a partire fortissimo fin dall’inizio cercando l’unico risultato che poteva dargli speranze di titolo: la vittoria. Spinelli rispondeva colpo su colpo. Il tutto in gruppo numeroso come non mai che battagliava senza esclusione di colpi. A metà gara Delbianco riusciva a dare uno strappo che gli permetteva di andare a vincere in sicurezza. Nel frattempo la bagarre dietro era sempre più infuocata e si concludeva con Leonardo Taccini (Miralux Pos Corse) che transitava in 2° posizione sotto la bandiera a scacchi, salvo poi essere squalificato per irregolarità tecnica. Il secondo posto finale andava quindi a Kevin Zannoni che, non al meglio fisicamente, non ha mai mollato, mettendoci tutto quello che aveva e firmando il best lap proprio all’ultimo giro. Terzo ha chiuso il Campione: Nichoals Spinelli, che ha coronato così una stagione dove ha conquistato 2 vittorie e 4 podi. “E’ stata una gara davvero dura – ha raccontato Spinelli – abbiamo battagliato fino all’ultimo, non ho mai mollato. E alla fine è arrivato questo titolo che speravo e sognavo. Devo ringraziare tutti, a cominciare dalla mia famiglia ma soprattutto dal mio Team, che mi ha sempre messo nelle condizioni migliori. Il futuro? Ora vedremo, stiamo lavorando per provare ad andare al Mondiale Junior ma ancora non c’è niente di certo” Dietro di loro ha chiuso Edoardo Sintoni (3570 MTA Mahindra). La classifica di Campionato vede quindi Spinelli primo con 185 p. seguito da Zannoni a 178 p. Delbianco terzo a 116 p. a pari merito con Sintoni ma sul podio finale per via del maggior numero di vittorie. La classifica costruttori vede KTM prima con 258 p. davanti a Mahindra 2° con 223 p. e Honda 3° con 153 p.
La SBK si è chiusa ancora all’insegna del Campione: Michele Pirro. Il pilota Ducati Barni Racing ha concluso come meglio non poteva questo 2017, andando a trionfare anche nell’ultima gara e mettendo la parola fine ad una stagione che lo ha visto vincere per ben 11 volte. Pirro che ha impiegato metà gara ad avere ragione del Campione SBK 2016: Matteo Baiocco. L’alfiere Nuova M2 Racing Aprilia ha condotto in testa la prima parte di gara, arrendendosi solo nell’ultima parte al ritmo del tester Ducati, e confermando il trend in crescita. Ancora un podio invece per Matteo Ferrari (DMR Racing BMW), che ha bissato il terzo posto di ieri riuscendo ad avere la meglio in volata su Andreozzi (Speed Action by Andreozzi Yamaha). La classifica finale vede quindi Pirro leder con 295 p. davanti a Zanetti (5° in gara) con 158 p. seguito da Baiocco con 142. La classifica delle case vede la Ducati in testa con 300 p, seguito dalla Yamaha con 168 p. e Aprilia con 166.

La SS600 ci ha regalato una delle battaglie più belle dell’anno. Un duello senza precedenti quello andato in scena tra le MV Agusta di Davide Stirpe e Ilario Dionisi. Un battaglia dove Ilario Dionisi (Ellan Vannin) ha provato fino all’ultimo a rimediare alla sfortuna di ieri, a quel guasto tecnico che lo ha estromesso dalle posizioni che contano. Alla fine però, dopo un gran soprasso all’esterno e un’ultima parte di gara condotta tutta al comando, è stato Davide Stirpe (Extreme Racing Service) a laurearsi Campione Italiano SS600, con una doppietta nella sua Vallelunga. “La nostra tenacia, – ha dichiarato Davide – costanza e anche ignoranza nel crederci durante tutto l’anno quando eravamo ancora molto dietro in classifica, ha pagato. Questo titolo davvero è per loro, per il Team Extreme, che ci ha messo l’anima per darmi sempre una moto al meglio. E poi ringrazio tutti, la mia ragazza, la mia famiglia, e tutti quelli che hanno creduto in me. Oggi a Vallelunga siamo stati noi i primi, siamo noi i Campioni!”. Terza posizione per Marco Malone (Team Green Speed Kawasaki) che ha bissato il podio di ieri e si conferma pilota da tenere d’occhio. Quarta posizione per Lorenzo Gabellini (Gas Racing Team Yamaha) altro protagonista della stagione insieme al compagno di team Marco Bussolotti, 6° in gara con Roccoli 5° (Full Moto SC MV Agusta). La classifica di Campionato vede Stirpe primo con 198 p., seguito da Dionisi a 193 p. con Bussolotti a 170. La classifica costruttori vede quindi la MV Agusta prima con 265 p. seguita da Yamaha a 219 p. e Kawasaki a 190 p.

Tutto all’ultimo metro anche nella Premoto3 250 4T, con la vittoria in gara di Alberto Surra e la seconda posizione di Pasquale Alfano, il nuovo Campione Italiano di categoria. Una crescita straordinaria quella del pilota Kuja Racing Beon, che ha fatto doppietta anche a Vallelunga, la seconda consecutiva, e ha chiuso con un bottino di 6 vittorie e 3 podi. “Una vittoria straordinaria, sono troppo contento – ha raccontato Alfano – E’ stato bellissimo ancora non ci credo e voglio ringraziare tutta la mia famiglia e tutti quelli che hanno creduto in me fin dall’inizio”. La terza posizione è andata a Thomas Brianti (2WheelsPolito) che non è riuscito a concretizzare una stagione comunque di tutto rispetto che lo ha visto quasi sempre in testa al Campionato. Quarta posizione a breve distanza dagli inseguitori per Elia Bartolini (RMU VR46 Riders Academy). La classifica di Campionato vede quindi Alfano primo con 202 p., seguito da Brianti 199 p. e da Surra 156 p. Nella 125 2T ancora una vittoria per Boncinelli, che si conferma pronto per un 2018 al vertice, forte della seconda doppietta di fila. Il fiorentino (RMU) ha preceduto Mattia Rato (RMU), al secondo podio di fila da esordiente della categoria (era al via a Vallelunga come wild card proveniente dalla MiniGP) con Matteo Patacca (SIC58 Honda) a chiudere il podio. Non ha preso il via alla gara invece il Campione Matteo Bertelle (Team Minimoto Honda) che ha chiuso con 194 p. davanti a Boncinelli 192 p. e Patacca 166 p. La classifica costruttori vede Honda 271 p., RMU 200 p., Phantom 18 p. in 125 2T. Beon 226 p., RMU 223 p. e Speed Up 181 p. in 250 4T.

La SS300 non poteva che concludersi con una grande bagarre. Un arrivo in volata con trionfo al fotofinish. Una lotta che ha coinvolto 4 piloti, dove alla fine a spuntarla è stato Marco Carusi (GP Project Team Kawasaki). Il pilota parte del progetto Talenti Azzurri FMI è riuscito con uno strappo finale ad avere la meglio su Paolo Grassia, con il pilota Honda che ha preceduto l’alfiere AG Motorsport Italia Yamaha Nicodemo Matturro, 3° in gara dopo essere scattato addirittura dalla 17° posizione, autore anche del best lap 1’51.559. Ai piedi del podio ha chiuso il Campione Luca Bernardi (Yamaha). La classifica di Campionato finale vede quindi Bernardi primo con 218 p. seguito da Carusi con 142 e Arduini (5° in gara) terzo con 140 p.

Pochissimi giorni all’ultimo appuntamento targato Campionato Italiano Velocità 2017

 By Federazione Motociclistica Italiana.

 

Mercoledi 4 ottobre infatti si apriranno i cancelli dell’ Autodromo Vallelunga, accogliendo tra le sue braccia i partecipanti al più importante campionato a due ruote d’Italia.

Venerdi ingresso gratuito, SABATO ingresso 10€ con riduzione a 8€, DOMENICA 15€ con riduzione a 10€.

INGRESSO GRATUITO PER ISCRITTI GMC 2017!

ALLEGATO: Programma Round 11-12-Vallelunga

 

 

Social


Calendario Attività GMC 2019

  • 20 GENNAIO VERONA FIERA
  • 10 MARZO ROMA FIERA
  • 7 aprile Misano Coppa Italia Velocità - Trofeo Italia Naked
  • 14 aprile Franciacorta Italian Cup Regolarità - Supertrofeo Bicilindrico
  • 5 maggio Mugello Coppa Italia Velocità - Trofeo Italia Naked
  • 19 maggio Vallelunga Meeting Moto d' epoca
  • 2 giugno Vallelunga 10° Trofeo di Otricoli Centauro - First Laps - Italian Cup - SuperTrofeo Bicilindrico
  • 9 giugno Vallelunga Coppa Italia Velocità - Trofeo Italia Naked
  • 16 giugno Varano E-naked 125
  • 7 luglio Mugello Coppa Italia Velocità - Trofeo Italia Naked
  • 21 luglio Franciacorta Italian Cup Regolarità - Supertrofeo Bicilindrico
  • 8 settembre Franciacorta E-naked 125
  • 15 settembre Varano Italian Cup Regolarità - Supertrofeo Bicilindrico
  • 29 settembre Misano Vallelunga Coppa Italia Velocità - Trofeo Italia Naked - Trofeo Malossi
  • 6 ottobre Vallelunga Campionato Italiano Velocità
  • 13 ottobre Vallelunga 9° Trofeo del Presidente Centauro - First Laps - Italian Cup - Supertrofeo Bicilindrico - E-naked 125
  • novembre Milano Eicma

Classifiche Trofeo Centauro