MASTER CUP

La Master Cup nasce nel 2013 per volere del Gentlemen’s Motor Club e del Mc Firenze; il primo anno i vincitori furono Daniele Ferri nella 600 Open, Massimiliano Spedale nella 600 STK, Luca Pini nella 1000 STK ed Alessandro Torcolacci nella 1000 Open mentre l’anno scorso la 600 Open ha visto la vittoria di Fabrizio Meschini, la 600 STK è andata a Mattia Gollini mentre la 1000 STK se l’è aggiudicata Marco Marcheluzzo ed infine la 1000 Open è andata ad appannaggio di Simone Saltarelli. Nell’anno 2015 la Master Cup ha visto scendere in pista 3 classi ovvero la 600 STK, la 600 Open e la Open. Nella 600 STK autentico mattatore è stato Enrico Tognocchi che, in sella alla sua Suzuki preparata ottimamente dal Team Falaschi Moto, ha trionfato in tutte le gare in programma (2 Vallelunga, 1 Magione, 1 Mugello e 1 Varano) finendo davanti a nomi blasonati come Marco Morreale o Luca Seren Rosso. La 600 Open è andata ad appannaggio del milanese Alessandro Bonecchi Borgazzi e della sua fida Yamaha R6, i quali hanno preceduto nella classifica generale la Suzuki di Umberto Falaschi e del grintoso Davide Fabbri, pupillo della pilota Letizia Marchetti. Proprio quest’ultima aveva iniziato con il piede giusto la classe Open ma, in una gara extra trofeo, la sua BMW l’ha tradita facendola scivolare prima sul circuito del Mugello (la caduta aveva conseguenze molto gravi, lussandole la spalla e fratturandole l’omero) e poi in campionato dando via libera al portacolori del Gentlemen’s Motor Club Armando Iannuzzo (papà di Vittorio) che chiudeva la stagione trionfando con ben 127 punti. Classifica Master Cup 2015 Classifica Master Cup – Metzeler 2015 Regolamento Tecnico Trofeo Master Cup 2015 Regolamento Sportivo Trofeo Master Cup 2015
Social


Calendario Attività
Classifiche Trofeo Centauro