Intervista a Niccolò Canepa

Fresco vincitore del Mondiale Endurance e portacolori del Gentlemen’s Motor Club, abbiamo raggiunto al telefono Niccolò Canepa (Niccolò Canepa) per fare due chiacchiere sulla stagione 2017.

1) Ciao Nick, la stagione 2017 ti ha incoronato campione del mondo endurance assieme al tuo team (Il Gmt 94 Yamaha), come’ stato dividersi la moto con i tuoi compagni di squadra?
Beh, è stata una stagione incredibile! Abbiamo vinto quasi tutte le gare e non abbiamo mai mollato, i miei compagni (David Checa e Mike Di Meglio) hanno molta esperienza e quindi non potrei chiedere una squadra migliore.

2) Quali sono stati i momenti più belli e più brutti della stagione?
Il più bello è stato sicuramente salire sul podio a Suzuka davanti a più di 100mila persone mentre il momento più brutto è stato sicuramente la dura perdita di Anthony Delhalle durante i test invernali…. Ci mancherà!

3) Cosa speri nel 2018 e qual’è il sogno nel cassetto?
Sicuramente la cosa più difficile è riconfermarsi campioni, ma siamo già partiti con il piede giusto e siamo in testa al mondiale. Bisogna continuare così per poi chissà…avere un giorno una gara del mondiale presso Autodromo Vallelunga…io ci spero tanto!

4) Parteciperai alla cena sociale del tuo motoclub, il Gmc?
Ovviamente si! Sono felicissimo di riunirmi agli amici del Gentlemen’s Motor Club! Sono tanti anni che mi accompagnano e che credono in me e sono contento di essere riuscito a ripagare la loro fiducia con questo titolo mondiale!

NEXT STOP QUINDI IL 16 DICEMBRE PRESSO L’IPPODROMO DELLA CAPANNELLE PER LA CENA SOCIALE DEL GMC

Annullamento Gara ” Trofeo di Natale”

Annullamento Gara ” Trofeo di Natale”

Comunichiamo con dispiacere che la gara in programma il prossimo 18-19 Novembre 2017 intitolata “Trofeo di Natale” presso Autodromo Vallelunga è stata annullata.

Per chi non volesse perdere l’opportunità di girare sul rinnovato tracciato capitolino l’ autodromo organizza un weekend di prove Libere moto.

Invitiamo tutti coloro che sono interessati a contattare il call center dell’Autodromo (06 9041856) per costi, orari e modalità delle prove libere in programma.

Emozioni a non finire nell’ultimo round 3570 dell’ELF CIV

Emozioni a non finire nell’ultimo round 3570 dell’ELF CIV vissute dal tanto pubblico presente a Vallelunga. Pasquale Alfano Campione Premoto3 250 4T

Un testa a testa che si è concluso solo sotto la bandiera a scacchi. Due duelli che hanno tenuto tutti col fiato sospeso fino all’ultimo. Due battaglie nelle quali hanno trionfato Nicholas Spinelli e Davide Stirpe (PILOTA DEL GENTLEMEN’S MOTOR CLUB) , rispettivamente neo campioni italiani Moto3 e SS600. Ma se l’emozione è stata tanta, il merito va anche a chi non ha mai mollato: Kevin Zannoni e Ilario Dionisi. L’ELF CIV 2017 si è concluso su un Autodromo di Vallelunga dove il numeroso pubblico presente ha potuto assistere a gare al cardiopalma e all’assegnazione degli ultimi titoli, con la Premoto3 250 4T che ha incoronato Pasquale Alfano. Il tutto in un round 3570 di Campionato dove non è mancata la presenza della Cooperativa Romana di Taxi 3570, nel quale sono state le emozioni a farla da padrone a cominciare dalla gara in Moto3. A vincere è stato Alessandro Delbianco (Max Racing Team Mahindra), al secondo successo stagionale. Ma a trionfare è Nicholas Spinelli (Pro Racing Team KTM), che con il 3° posto si è laureato Campione Italiano Moto3 ELF CIV 2017, chiudendo a suo favore un duello durato un’intera stagione con Kevin Zannoni (MF84 Pluston Althea). La gara è stata combattuta come non mai, con Zannoni che ha provato a partire fortissimo fin dall’inizio cercando l’unico risultato che poteva dargli speranze di titolo: la vittoria. Spinelli rispondeva colpo su colpo. Il tutto in gruppo numeroso come non mai che battagliava senza esclusione di colpi. A metà gara Delbianco riusciva a dare uno strappo che gli permetteva di andare a vincere in sicurezza. Nel frattempo la bagarre dietro era sempre più infuocata e si concludeva con Leonardo Taccini (Miralux Pos Corse) che transitava in 2° posizione sotto la bandiera a scacchi, salvo poi essere squalificato per irregolarità tecnica. Il secondo posto finale andava quindi a Kevin Zannoni che, non al meglio fisicamente, non ha mai mollato, mettendoci tutto quello che aveva e firmando il best lap proprio all’ultimo giro. Terzo ha chiuso il Campione: Nichoals Spinelli, che ha coronato così una stagione dove ha conquistato 2 vittorie e 4 podi. “E’ stata una gara davvero dura – ha raccontato Spinelli – abbiamo battagliato fino all’ultimo, non ho mai mollato. E alla fine è arrivato questo titolo che speravo e sognavo. Devo ringraziare tutti, a cominciare dalla mia famiglia ma soprattutto dal mio Team, che mi ha sempre messo nelle condizioni migliori. Il futuro? Ora vedremo, stiamo lavorando per provare ad andare al Mondiale Junior ma ancora non c’è niente di certo” Dietro di loro ha chiuso Edoardo Sintoni (3570 MTA Mahindra). La classifica di Campionato vede quindi Spinelli primo con 185 p. seguito da Zannoni a 178 p. Delbianco terzo a 116 p. a pari merito con Sintoni ma sul podio finale per via del maggior numero di vittorie. La classifica costruttori vede KTM prima con 258 p. davanti a Mahindra 2° con 223 p. e Honda 3° con 153 p.
La SBK si è chiusa ancora all’insegna del Campione: Michele Pirro. Il pilota Ducati Barni Racing ha concluso come meglio non poteva questo 2017, andando a trionfare anche nell’ultima gara e mettendo la parola fine ad una stagione che lo ha visto vincere per ben 11 volte. Pirro che ha impiegato metà gara ad avere ragione del Campione SBK 2016: Matteo Baiocco. L’alfiere Nuova M2 Racing Aprilia ha condotto in testa la prima parte di gara, arrendendosi solo nell’ultima parte al ritmo del tester Ducati, e confermando il trend in crescita. Ancora un podio invece per Matteo Ferrari (DMR Racing BMW), che ha bissato il terzo posto di ieri riuscendo ad avere la meglio in volata su Andreozzi (Speed Action by Andreozzi Yamaha). La classifica finale vede quindi Pirro leder con 295 p. davanti a Zanetti (5° in gara) con 158 p. seguito da Baiocco con 142. La classifica delle case vede la Ducati in testa con 300 p, seguito dalla Yamaha con 168 p. e Aprilia con 166.

La SS600 ci ha regalato una delle battaglie più belle dell’anno. Un duello senza precedenti quello andato in scena tra le MV Agusta di Davide Stirpe e Ilario Dionisi. Un battaglia dove Ilario Dionisi (Ellan Vannin) ha provato fino all’ultimo a rimediare alla sfortuna di ieri, a quel guasto tecnico che lo ha estromesso dalle posizioni che contano. Alla fine però, dopo un gran soprasso all’esterno e un’ultima parte di gara condotta tutta al comando, è stato Davide Stirpe (Extreme Racing Service) a laurearsi Campione Italiano SS600, con una doppietta nella sua Vallelunga. “La nostra tenacia, – ha dichiarato Davide – costanza e anche ignoranza nel crederci durante tutto l’anno quando eravamo ancora molto dietro in classifica, ha pagato. Questo titolo davvero è per loro, per il Team Extreme, che ci ha messo l’anima per darmi sempre una moto al meglio. E poi ringrazio tutti, la mia ragazza, la mia famiglia, e tutti quelli che hanno creduto in me. Oggi a Vallelunga siamo stati noi i primi, siamo noi i Campioni!”. Terza posizione per Marco Malone (Team Green Speed Kawasaki) che ha bissato il podio di ieri e si conferma pilota da tenere d’occhio. Quarta posizione per Lorenzo Gabellini (Gas Racing Team Yamaha) altro protagonista della stagione insieme al compagno di team Marco Bussolotti, 6° in gara con Roccoli 5° (Full Moto SC MV Agusta). La classifica di Campionato vede Stirpe primo con 198 p., seguito da Dionisi a 193 p. con Bussolotti a 170. La classifica costruttori vede quindi la MV Agusta prima con 265 p. seguita da Yamaha a 219 p. e Kawasaki a 190 p.

Tutto all’ultimo metro anche nella Premoto3 250 4T, con la vittoria in gara di Alberto Surra e la seconda posizione di Pasquale Alfano, il nuovo Campione Italiano di categoria. Una crescita straordinaria quella del pilota Kuja Racing Beon, che ha fatto doppietta anche a Vallelunga, la seconda consecutiva, e ha chiuso con un bottino di 6 vittorie e 3 podi. “Una vittoria straordinaria, sono troppo contento – ha raccontato Alfano – E’ stato bellissimo ancora non ci credo e voglio ringraziare tutta la mia famiglia e tutti quelli che hanno creduto in me fin dall’inizio”. La terza posizione è andata a Thomas Brianti (2WheelsPolito) che non è riuscito a concretizzare una stagione comunque di tutto rispetto che lo ha visto quasi sempre in testa al Campionato. Quarta posizione a breve distanza dagli inseguitori per Elia Bartolini (RMU VR46 Riders Academy). La classifica di Campionato vede quindi Alfano primo con 202 p., seguito da Brianti 199 p. e da Surra 156 p. Nella 125 2T ancora una vittoria per Boncinelli, che si conferma pronto per un 2018 al vertice, forte della seconda doppietta di fila. Il fiorentino (RMU) ha preceduto Mattia Rato (RMU), al secondo podio di fila da esordiente della categoria (era al via a Vallelunga come wild card proveniente dalla MiniGP) con Matteo Patacca (SIC58 Honda) a chiudere il podio. Non ha preso il via alla gara invece il Campione Matteo Bertelle (Team Minimoto Honda) che ha chiuso con 194 p. davanti a Boncinelli 192 p. e Patacca 166 p. La classifica costruttori vede Honda 271 p., RMU 200 p., Phantom 18 p. in 125 2T. Beon 226 p., RMU 223 p. e Speed Up 181 p. in 250 4T.

La SS300 non poteva che concludersi con una grande bagarre. Un arrivo in volata con trionfo al fotofinish. Una lotta che ha coinvolto 4 piloti, dove alla fine a spuntarla è stato Marco Carusi (GP Project Team Kawasaki). Il pilota parte del progetto Talenti Azzurri FMI è riuscito con uno strappo finale ad avere la meglio su Paolo Grassia, con il pilota Honda che ha preceduto l’alfiere AG Motorsport Italia Yamaha Nicodemo Matturro, 3° in gara dopo essere scattato addirittura dalla 17° posizione, autore anche del best lap 1’51.559. Ai piedi del podio ha chiuso il Campione Luca Bernardi (Yamaha). La classifica di Campionato finale vede quindi Bernardi primo con 218 p. seguito da Carusi con 142 e Arduini (5° in gara) terzo con 140 p.

Pochissimi giorni all’ultimo appuntamento targato Campionato Italiano Velocità 2017

 By Federazione Motociclistica Italiana.

 

Mercoledi 4 ottobre infatti si apriranno i cancelli dell’ Autodromo Vallelunga, accogliendo tra le sue braccia i partecipanti al più importante campionato a due ruote d’Italia.

Venerdi ingresso gratuito, SABATO ingresso 10€ con riduzione a 8€, DOMENICA 15€ con riduzione a 10€.

INGRESSO GRATUITO PER ISCRITTI GMC 2017!

ALLEGATO: Programma Round 11-12-Vallelunga

 

 

Prove Libere (giovedì 5 ottobre) del Campionato Italiano Velocità 2017

Informiamo che le Prove Libere (giovedì 5 ottobre) del Campionato Italiano Velocità 2017 by Federazione Motociclistica Italiana sono organizzate e gestite direttamente dal Gentlemen’s Motor Club

Info e prenotazioni: trofei@gmc-roma.it

Responsabile Prove Libere: Enrico Sciumbata (cell. 3389116794)

Segreteria Prove Libere (per acquisto e ritiro turni prenotati): I° piano torre Aci Global (a partire da mercoledì pomeriggio).

Pagamento tramite bonifico bancario alle coordinate che seguono. In alternativa contanti e assegno direttamente presso Autodromo Vallelunga
Gentlemen’s Motor Club

Banca di Credito Cooperativo di Roma

Via di Saponara – Acilia (RM)

IBAN IT 56 J 08327 03206 000000019108

BIC/SWIFT ROMAITRRXXX

In allegato, inoltre, il programma delle Prove Libere del Giovedì e il programma orario della manifestazione

Allegati:

Programma delle Prove Libere del Giovedì

Programma orario della manifestazione

Ottime notizie a due ruote interessano il nostro sodalizio in questo weekend!

Ieri Davide Stirpe ha trionfato in Gara1 nella 600 SS del Campionato Italiano Velocità 2017 presso il circuito del Mugello riducendo il suo distacco a 17 punti dall’altro portacolori del Gentlemen’s Motor Club Ilario Dionisi (Mv Agusta by ELLAN VANNIN MOTORSPORT); oggi alle 17.05 Gara2 con i nostri alfieri pronti all’ennesima battaglia.

Nel Mondiale Moto3 invece Fabio Di Giannantonio chiude in seconda posizione la sua gara di Aragon, portandosi nella TOP 5 della classifica assoluta!

NEXT STOP COPPA ITALIA A VALLELUNGA (15-16-17 Settembre 2017)

Le prenotazioni per i turni di prove libere del venerdì (max. 3 a pilota) saranno disponibili dalle ore 10:00 di Giovedì 07/09 e fino alle ore 14:00 di Mercoledì 13/09. Ecco il link per effettuare la prenotazione online: http://sistema2.federmoto.it/young/iscrizione_turni_provelibere_00.asp

Vi ricordiamo di utilizzare l’utenza personale registrata precedentemente. Per qualsiasi problema in merito all’accesso o alla prenotazione è possibile inviare una mail a: segreteria@civ.tv (non è possibile effettuare la prenotazione dei turni via mail ma solo eventuali modifiche).

Orari di ingresso in circuito:

Giovedì – dalle 15.00 alle 20.00
Venerdì – dalle 07.30 alle 19.00
Sabato – dalle 07.30 alle 19.00
Domenica – dalle 08.00 alle 15.00

Orari Segreteria Coppa Italia [1° piano torre ACI Global (direzione gara)]

Giovedì – dalle 15.00 alle 20.00
Venerdì – dalle 07.45 alle 19.00
Sabato – dalle 08.00 alle 19.00
Domenica – dalle 08.30 alle 15.00

Al fine di rispettare il lavoro di tutti vi preghiamo di adeguarvi a quanto comunicato. Non è permesso entrare in orari diversi da quelli indicati (gli addetti a controllo ingressi non hanno autorizzazioni diverse in merito).
Per poter partecipare alla gara e prendere parte alle prove libere i piloti dovranno essere in possesso della Licenza valida per il 2017 (con visita medica in regola). Per i piloti stranieri è necessaria la Licenza nazionale più la Start Permission della Federazione di appartenenza.
Ricordiamo che la Licenza dovrà essere presentata (insieme alla moto) per le Verifiche Sportive. La Verifica Tecnica è obbligatoria anche per le prove libere del venerdì. Vi ricordiamo, infine, di ritirare i transponder presso i cronometristi.

Allegato: Coppa Italia 2017 Programma Round 4 Vallelunga

1-2-3 SETTEMBRE 2017, PRIMA GARA A VALLELUNGA DOPO LA RIASFALTATURA!

 

Ferve l’interesse per la riapertura dell’ Autodromo Vallelunga, impegnato nel rinnovamento delle infrastruture e nella riasfaltatura della pista ormai da un mese.

Dalla foto in bianco e nero (gli albori del circuito romano) passiamo all’orario del primo weekend utile per i piloti di testare il restyling del circuito ovvero1-2-3 SETTEMBRE ; tante le categorie impegnate, dallo storico Trofeo del Centauro (con le classi Under 500, 600 STK/600 OPEN e 1000 OPEN e che sarà banco di prova per i piloti del Campionato Italiano Velocità e della #coppaitalia 2017 gestito dalla Federazione Motociclistica Italiana) alla grande intuizione del First Laps (Trofeo dedicato ai piloti neofiti) per poi passare alle giovani promesse del Campionato Italiano Mini Gp, Pre Mini GP, Ohvale e Ohavale Race Cup.

Per partecipare alla gara (vi ricordiamo UNICO WEEKEND DI GARA valido per saggiare il nuovo asfalto e infrastrutture per i piloti Coppa Italia e Civ) si deve utilizzare il Modulo Uc e mandarlo a trofei@gmc-roma.it

Allegati:

Modulo uc

Orario 1-2-3 Settembre 2017

Gara 1-2-3 Settembre 2017

Gara 1-2-3 Settembre 2017

Mentre continua a ritmo serrato la riasfaltatura del Circuito di Vallelunga, il Gentlemen’s Motor Club pubblica la bozza di orario per il weekend in oggetto.

Tante le classi in programma per questa tre giorni che sancirà la prima occasione per i centauri di testare il nuovo circuito in vista delle gare di Coppa Italia e di Civ; impegnati nel primo weekend di Settembre saranno i riders del Trofeo del Centauro (con le classi Under 500, 600 ed Open), del First Laps e le piccoli campioni del MiniGp, della PreMiniGp, del trofeo Ohvale e del Trofeo Yamaha.

Alcune info utili:

1) Accesso: si potrà accedere al circuito dalle ore 18.00 di giovedi 31 Agosto

2) Prove libere: si potrà accedere alle prove libere SOLO DOPO AVER PUNZONATO LA MOTO E VERIFICATO LA LICENZA; il costo è di 50€ a turno (per i piloti Gmc 40€) mentre per i piloti MiniGp, PreMiniGp e per le due classi di Ohvale si offre il pacchetto di 5 turni al prezzo di 200€. La prenotazione va fatta a trofei@gmc-roma.it

3) Per l’iscrizione al Centauro dovete usare il modulo in allegato e mandarlo a trofei@gmc-roma.it

4) Per il First Laps il Turno 1 e Turno 2 fanno parte del pacchetto nell’iscrizione.

5) Per i Box (First Laps esclusi) dovete contattare il signor Lodola della Vallelunga a lodola@vallelunga.it

Allegato: Orario Coppa FMI & CIV Junior

Allegato: Modulo uc

First Laps (600 e Sbk), Trofeo del Centauro (Under 500, 600 Stk-600 Open- Open), PreMiniGp-Minigp-Ohvale-Ohvale Cup Race-Yamaha 125 Cup


Ricco il programma per la prima gara utile presso Autodromo Vallelunga con l’asfalto nuovo, di scena il weekend del 3 Settembre nel circuito romano.

La kermesse sportiva si aprirà giovedi 31 Agosto con l’ingresso in circuito dalle ore 18 per poi proseguire il 1° Settembre con l’apertura delle Operazioni Preliminari e prime prove libere mentre sabato 2 Settembre sarà la volta delle prove ufficiali e domenica 3 Settembre le gare!

Un’occasione allettante per quei piloti della Coppa Italia e del Civ per allenarsi in vista delle rispettive prove presso l’Autodromo di Vallelunga, unico weekend disponibile da Settembre in poi.

Per chi volesse iscriversi alla gara (pochi i posti rimanenti) utilizzate il modulo in allegato ed inviatelo a trofei@gmc-roma.it

Allegato: Modulo di iscrizione